English Français Deutsche Espanol Nederlands Portugués Russian Svenska Suomi Greek Nihongo Zhongwen

Con la fase tre, ripartono le attività delle Sezioni del Club alpino italiano

05 June 2020 | 16:21

5 giugno 2020 - L'emergenza Coronavirus ha imposto la sospensione delle attività delle Sezioni di tutta Italia. Nonostante ci siano regioni in cui il virus ha colpito meno, la scelta del Club alpino Italiano è stata quella di aspettare le condizioni per ripartire tutti assieme. Ora, nella cosiddetta fase tre, il momento è arrivato. Il Cai autorizza la ripresa delle attività sezionali, sia escursionistiche che cicloescursionistiche.

Le iniziative però , devono rispettare delle regole precise che permettono di mantenere la sicurezza sanitaria. Allo stesso tempo, Il Club alpino non abbasserà la guardia, ma terrà monitorata la situazione, con la possibilità di sospendere le attività in caso di un nuovo rischio di contagio. Una ripartenza costruita con attenzione, con regole e accorgimenti elaborate dalla Commissione centrale escursionismo, da rispettare sia per gli organizzatori che per i partecipanti alle attività . "Abbiamo scelto la strada dell'attesa, per essere sicuri della ripartenza di tutto il Club alpino italiano. Consapevoli dell'adagio, secondo cui da soli si va più veloci, ma assieme si va più lontano", dichiara il vicepresidente generale Antonio Montani.

"La montagna a casa", una serata con "Annibale Salsa e i Paesaggi del Trentino"

05 June 2020 | 12:30

5 giugno 2020 - Volge al termine un’ altra settimana con “ La montagna a casa” . Questa sera sarà proiettato alle 21 "Annibale Salsa e i Paesaggi del Trentino". La replica del film è prevista domani alle 17. 30. Il documentario è nuovo acquisto della Cineteca Cai. Ci racconterà il modo in cui le interazioni uomo ambiente hanno prodotto l’ attuale aspetto del paesaggio trentino.

Giornata mondiale dell'Ambiente, l'Italia tra biodiversità a rischio e futuro sostenibile

05 June 2020 | 11:30

5 giugno 2020 - Con la pandemia globale di covid - 19, i cittadini di tutto il mondo si sono resi conto di come le condizioni ambientali siano fortemente influenzate dalle attività produttive e dalla vita di tutti i giorni. “ Dalla contrazione forzata delle attività economiche è venuto un miglioramento delle condizioni ambientali, con un costo sociale altissimo. La sfida oggi è far sì che tali condizioni non siano transitorie, ma socialmente sostenibili” , scrive l’ Istituto Superiore di Protezione Ambientale nel comunicato stampa di presentazione dell’ annuario dei dati ambientali relativi all’ anno 2019.

In occasione della giornata mondiale dell’ ambiente, mettere in fila alcuni dati relativi all’ Italia permette di fotograre lo stato di salute dell’ ambiente nel nostro Paese.

Emergenza Coronavirus. Escursioni sociali e attività all’interno delle sezioni: le indicazioni del CAI

04 June 2020 | 14:59

4 giugno 2020 - In questo periodo di verifiche circa l’ andamento dei contagi Coronavirus e del conseguente succedersi di normative nazionali, di Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e di ordinanze di Presidenti regionali, il Club alpino italiano ha sin qui cercato di adottare criteri di prudenza e gradualità , in un’ ottica di uniformità nazionale, nel fornire indicazioni o raccomandazioni volte ad assicurare, nel rispetto delle disposizioni, sia la tutela della salute di tutti i Soci, sia la ripresa delle attività che risultassero compatibili.

Emergenza Coronavirus. Le linee guida del Cai per la manutenzione sentieri

04 June 2020 | 14:54

4 giugno 2020 - Alla luce delle disposizioni succedutesi a livello nazionale e regionale legate all’ emergenza Covid-19, il Club Alpino Italiano ha ricordato con una comunicazione scritta ai Presidenti e ai Consiglieri delle Sezioni presenti sul territorio le procedure da seguire in tema di manutenzione sentieri.

La montagna a casa, un’altra serata nello Stelvio

04 June 2020 | 12:11

4 giugno 2020 - La rassegna cinematografica “ La montagna a casa” anche sta sera ci propone una visita al Parco dello Stelvio, grande protagonista nelle ultime settimane. Si inizia alle 17. 30 con la replica dei film di ieri “ Senza confini” (ecco il link: https://www. youtube. com/watch?v=LYKAEfDUr-U ). Questa sera spazio invece a due video itinerari: "In Alta Valtellina: dal Forte Venini di Oga a San Colombano" sarà in onda alle ore 21. 00. Mentre "In Valle di Viso sulle tracce della Grande Guerra" sarà proiettato alle ore 21. 30.

ASviS live: il terzo e ultimo appuntamento del percorso verso il Festival dello sviluppo sostenibile 2020

03 June 2020 | 16:32

3 giugno 2020 - Con l’ evento di domani 4 giugno 2020, si conclude il percorso di avvicinamento al festival dello sviluppo sostenibile, previsto dal 22 settembre all’ 8 ottobre. Il tema del terzo appuntamento di ASviS Live è “ Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni” .

"L’ iniziativa si propone di illustrare le interconnessioni tra i fenomeni ambientali e sociali, alla luce dell’ esperienza epidemica. Il dibattito sarà aperto da alcuni esperti che mostreranno le interazioni e le vulnerabilità degli ambienti naturali, artificiali e sociali. Parteciperanno alla discussione i rappresentanti di imprese e istituzioni che si confronteranno sul superamento della crisi nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale, sociale, economica e istituzionale", scrive l'Alleanza

Grande successo per “La montagna andò dai soci Cai”

03 June 2020 | 15:41

3 giugno 2020 - Grande successo per “ La montagna andò dai soci Cai” che ha raggiunto i 1000 partecipanti. L’ iniziativa del Cai in Molise aveva lo scopo di continuare a vivere lo spirito di comunità del Club alpino italiano anche durante i mesi di quarantena. L’ iniziativa di cui abbiamo già parlato in un precedente articolo (leggi qui), proponeva lezioni virtuali su Skype e coinvolgeva il Cai Isernia, Campobasso, Bojano e Montaquila.

Una serata "Senza confini" per "La montagna a casa"

03 June 2020 | 12:28

3 giugno 2020 - Ritorna questa sera l'appuntamento con la rassegna "La montagna a casa" che propone la pellicola "Senza confini". La pellicola racconta le vicende legislative che hanno riguardato il Parco nazionale dello Stelvio negli anni dieci. In particolare si concentra sulla legge del 2013 che divideva il parco nazionale in tre aree protette regionali e sulla contrarietà al progetto delle associazioni ambientaliste, tra le quali il Club alpino italiano. Proprio il Cai propose ad Alpinia nel 2014 la presentazione di un documentario che raccontasse l'esigenza di un parco "Senza confini".

Stazione montana sul Terminillo, "un fallimento per l'ambiente e l'economia"

03 June 2020 | 11:01

3 giugno 2020 - Insieme a una rete di altre 10 associazioni, il Cai Lazio è contrario al progetto della stazione montana del Terminillo. Con un comunicato stampa, le associazioni mettono in luce come sia un progetto fallimentare per l’ ambiente e l’ economia.

“ Si sono moltiplicate sulla stampa locale le dichiarazioni di piena adesione del TSM. CGIL, CISL e UIL affermano in un articolo (30 Aprile) che il TSM attiverà 4. 558 nuovi posti di lavoro; ma il TSM dichiara di assicurarne 17 a tempo indeterminato e 87 stagionali, e quindi come si arriva a questa cifra così allettante? Semplice, applicando un fattore moltiplicativo, quindi ipotizzando che ogni singolo addetto (anche stagionale) agli impianti metta in moto un indotto di 53 altri addetti nei settori ricettivi, commerciali, così come indicato da una società nel recente rapporto Skypass Panorama Turismo, una fonte citata nello studio di fattibilità economico -finanziaria del TSM sulla cui attendibilità si è già detto” , scrivono le associazioni un comunicato stampa.

Family Cai: lo gnomo Granello di Cassino incontra virtualmente la signora Tasso di Novellara

03 June 2020 | 09:34

3 giugno 2020 - Le famiglie del Family CAI Cassino, durante il lungo periodo di permanenza a casa per l’ emergenza Covid, sono riusciti ad intraprendere escursioni nei boschi… con la fantasia!!
Ci si incamminava sui sentieri, di notte, con una guida speciale, lo gnomo Granello, custode della Natura in cerca di aiutanti nel difficile compito di salvare i tesori della nostra Madre Terra!

La Montagna a casa ricomincia "Senza confini"

02 June 2020 | 12:00

2 giugno 2020 - Un nuovo documentario storico è entrato a far parte della Cineteca del Club alpino italiano. Il film "Senza confini" sul Parco nazionale dello Stelvio sarà proiettato, infatti, domani 3 giugno alle 21. 00, sul canale Youtube del Cai, all'interno della rassegna cinematografica "La Montagna a casa".
Il docu-film di Giovanni Peretti ripercorre la storia e le battaglie politiche che si susseguirono dal 2013 al 2015, fino alla ultima decisione governativa che decretò la suddivisione del Parco nazionale dello Stelvio in tre settori regionali: Lombardia, Alto Adige e Trentino.

Vieni a trovarci

La sede di Pedara è aperta tutti i giovedì dalle ore 20:30 alle 22:30

Statuti e Regolamenti

METEO in Tempo reale
Monte ETNA 3290 metri s.l.m.
METEO in Tempo reale
Pedara 610 metri s.l.m.
METEO in Tempo reale
Linguaglossa 550 metri s.l.m.
METEO in Tempo reale
Nicolosi 700 metri s.l.m.
Previsioni meteo giornaliere
Monte ETNA 3290 metri s.l.m.
Previsioni meteo giornaliere
Pedara 610 metri s.l.m.
Previsioni meteo giornaliere
Linguaglossa 550 metri s.l.m.
Previsioni meteo giornaliere
Nicolosi 700 metri s.l.m.